ROBERT PATTINSON_FANSPAGE BLOG

David Cronenberg spiega le motivazioni che lo hanno spinto a scegliere Rob (ITA&ENG) / David Cronenberg talks about his motivation for casting Rob (ITA&ENG)

VERSIONE ITALIANA / ITALIAN VERSION

Traduzione italiana a cura di Sara robpattzlovers

La tua decisione di lanciare Robert Pattinson in “Cosmopolis”, la cui performance potrebbe non essere così acclamata dalla critica, come quella di Mortensen, è stata una decisione riflessiva, allora.

Ebbene, le prestazioni di Keira non sempre ottengono la lode dei critici di fama alta. Vorrei usare questo parallelo. Hai un giovane attore che ha trovato il successo con un franchise, proprio come Keira quando ha fatto i “Pirati dei Caraibi”, ed è sottovalutato a causa di esso. In ogni caso, sono molto belli e di grande successo entrambi e le persone sono solo gelose. Come risultato, le persone si convincono che non possono essere bravi attori.

Così quel’è stata la tua vera motivazione che ti ha spinto a scegliere Pattinson per Cosmopolis?

Ha l’età giusta, ha la presenza giusta per stare nello schermo e quando ho visto altri suoi lavori ho pensato che sarebbe stato molto interessante per il ruolo. Il casting è un’arte oscura – è un po ‘misterioso addentrarsi in queste cose, ed è soggettivo, ovviamente. Come regista, non ci sono regole per guidare l’utente. Si deve agire con il proprio istinto, sicuramente.

Leggi l’intervista completa (inglese) su moviefone

ENGLISH VERSION / VERSIONE INGLESE

Your casting of Robert Pattinson in ‘Cosmopolis,’ someone whose acting might not be as critically lauded as Mortensen’s, was obviously a well-thought-out decision, then.

Well, Keira’s acting doesn’t always get praise from high-brow critics, either. I would use that parallel. You have a young actor who’s found success with a franchise just like Keira did with ‘Pirates of the Caribbean,’ who’s underrated because of that. In each case, they’re too pretty and too successful so people are jealous. As a result, people assume that they can’t possibly be good actors.

So what was the exact motivation for casting Pattinson in ‘Cosmopolis’?

He’s the right age, he’s got the right screen presence, and when I looked at his other work I thought he’d be really interesting for the role. Casting is a black art – it’s a bit mysterious how you come to these things – and it’s subjective, too, of course. As a director, there are no rules to guide you. You have to go with your gut, ultimately.

Read the full interview at moviefone

Via

Annunci

2 Risposte

  1. mi piace l’istinto di di Cronenberg…per Rob è una grande opportunità e da quello che dice il regista sarà grandiso…io orgogliossima del mio ammoreeeeeeeeeeee *_*

    06/12/2011 alle 8:09 AM

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...