ROBERT PATTINSON_FANSPAGE BLOG

Traduzione completa in Italiano dell’intervista tratta da Entertainment Weekly Magazine / Italian Translation of Entertainment Weekly Magazine interview

Spoiler 😀

“Auuuugh questo è così strano” grida Kristen Stewart.

E’ un soleggiato giovedì pomeriggio a San Diego e l’attrice 21enne è comodamente seduta sul divano (letteralmente sarebbe “nascosta”, quasi come se fosse sparita fra i cuscini del divano) accanto alla sua co-star della Saga di Twilight (e mai confermato-ma ovviamente- fidanzato) Robert Pattinson, 25 anni.

Gli attori,insieme a Bill Condon (Dreamgirls)- il regista delle due parti finali del Film – Franchise Breaking Dawn parte 1 e part 2 (nei cinema il 18 novembre 2011 – In Italia il 16 Novembre 😉 -, e  novembre 2012) si stanno rilassando sorseggiando un caffè in una tranquilla suite dell’hotel dopo una mattinata impegnativa al Comic-con.

O almeno era così fino a che l’EW ha iniziato a leggere ad alta voce qualche riga tratta dal best seller del 2008 Breaking Dawn di Stephenie Mayer e da cui sono tratti i due film.

“E’ proprio così strano, non riesco a credere che stia per finire” dice la Stewart ascoltando le parole che crede di aver letto “migliaia” di volte, ora che la produzione di tutte e due le parti di Breaking Dawn è terminata.

Ma se vogliamo parlare di cose strane, basta pensare a quello che avviene negli ultimi film in uscita: il tanto atteso matrimonio di Bella e Edward e la (molto più attesa) appassionata prima notte di nozze (insomma fanno all’amore 🙂 ) . Bella rimane incinta di una bimba mezza-vampira che cresce a una velocità accellerata e che mette la sua vita in pericolo, Jacob si lega misteriosamente in una relazione con la bimba appena nata; e una nascita interamente raccapricciante e sanguinosa che provoca la morte di Bella (apparente).

Così abbiamo chiesto a Condon, alla Stewart e a Pattinson di ascoltare le parole che hanno dato inizio a tutto, e di condividere i loro pensieri e sentimenti – non importa quanto possano sembrare strani.

Il Matrimonio

“Poi distolsi lo sguardo da quella sorta di baldacchino, cercai fra le file di sedie avvolte nel raso bianco – sempre più rossa in viso, mentre affrontavo la folla di volti tutti girati verso di me – e infine lo trovai, davanti a un arco traboccante di altri fiori a altri nastri.”

Bill Condon: Kristen aveva questa lista. [si volta verso Kristen] Non so se hai evidenziato le cose nel copione o qualcos’altro, ma è stato come “Queste sono le scene delle quali ho paura”.

Kristen Stewart: Non le ho evidenziate, lo sapevo semplicemente.

Condon: Non l’ho mai colto abbastanza. Avevo delle scene di cui avevo paura – per esempio, come fai a fare una scena con 27 vampiri in una stanza grande così? – ma il matrimonio non era una di quelle. Ma poi ho capito. Era la responsabilità di essere in grado di esprimere tutto ciò che prova Bella.

Stewart: Quella è l’intera parte del libro che ho letto migliaia di volte. E’ stata stranamente emozionante la prima volta che sono andata sul set e ho rivisto tutto e tutti.

Robert Pattinson: Si, sei stata molto dolce la prima volta che sei arrivata.

Stewart: Oooh. Zitto

Pattinson: Ho girato le mie scene prima. E ti stavo guardando, e sembrava che tu non volessi far vedere il tuo viso a nessuno, è stato divertente. Ho potuto guardarla sopraffatta da ogni sorta di emozione e quasi non volevo restare in fondo alla navata. Volevo raggiungerla e dirle: “Smettila di sentirti ridicola” [ride]

Stewart: Volevo scappare via dalla navata. Stavo letteralmente provando a divincolarmi da Billy [Burke, che interpreta suo padre].  Adesso è un’avventura guardare specialmente le scene del matrimonio. E’ stato così leggero ed emozionale – sono stata davvero una pazza.

La Luna Di Miele

“Cosa mi era successo? Non riuscivo a dare un senso alla neve bianca e morbida attaccata alla mia pelle. Scossi la testa e una cascata di bianco svolazzò dai capelli.

Afferrai un frammento bianco e morbido fra le dita. Era un brandello di imbottitura. “Perchè sono coperta di piume?” “

Condon: Quello che hai appena letto è quanto segue dopo il bacio in acqua. Di base c’è una grande “dissolvenza in uscita” tra le due scene.

EW: Ma hai deciso di metterci una scena di sesso.

Condon: Oh sì!

Stewart: Immagina se non l’avessi fatto? Oh mio dio, per nessun motivo. Certamente, dovevamo averla assolutamente.

EW: E le piume, certamente, sono importanti perchè Edward strappa i cuscini nell’impeto della passione.

Pattinson: Avrei voluto così tanto avere una battuta a proposito di questo. [In un accento Edward / Americano] “Ho morso tutti i cuscini. Ognuno.Di.Quelli.” E poi avrebbe iniziato a piangere. Comunque sia,  lui dovrebbe vergognarsene il mattino seguente. Tutti quei bellissimi cuscini! Di cotone egiziano! [ride] “Ho rovinato questo letto!”

Bella Sceglie La Vita

“Edward aveva appena chiamato cosa il mio piccolo brontolone. Aveva detto che Carlisle l’avrebbe tirato fuori. “No”, sussurrai. Avevo capito male. Del bambino non gli interessava nulla. Voleva fargli del male.”

Pattinson: Mostra una piccola parte negativa del personaggio di Edward. Lui si occupa della cosa senza pensarci, e lascia che le sue paure si trasformino in rabbia. E’ stato molto carino da interpretare.

Condon: Ed è anche uno dei tuoi momenti più forti nell’intero film!

EW: Ed entrambi i personaggi agiscono in un modo diverso da quanto abbiano mai fatto prima.

Pattinson: Si scioccano a vicenda. Per una saga che si basa sull’eternità, sull’amore senza fine che niente può intaccarlo, improvvisamente…

Stewart: C’è una cosa che può farlo. Una cosa che è stata divertente da interpretare. A Bella è sempre piaciuto lui e le è sempre piaciuto quello che diceva, e ogni cosa che faceva era giusta. Invece questo è qualcosa che chiaramente la mette in disaccordo con lui. Lei non lo segue stupidamente e ciecamente. In questa cosa lei si dimostra insolente. Mi è piaciuto.

EW: Ed è da qui quando il film assume un lato dark, giusto?

Condon: Assolutamente. C’è una sorta di disperazione per quello che è capitato. Perché c’è il matrimonio e la luna di miele, ma non ci sono stati conflitti in esse. Improvvisamente questo accade e Rob dice ” Tirerò quella cosa fuori da te”. Abbiamo tutto in una battuta, e da questa parte il resto del film. E’ proprio in questo momento.

Jacob Guarda Bella Bere

“Bella si portò la cannuccia alle labbra, strizzò gli occhi e arricciò il naso. Le tremò la mano e io sentii che il sangue si agitava nel bicchiere. Lo sorseggiò e mugolò, con gli occhi ancora chiusi.”

EW: Qui è quando Bella vuole trascorrere il tempo solamente con Jacob – perchè ,come scopriremo in seguito, è la sua bimba che è attirata da lui.

Condon: E’ come guardare “I predatori dell’arca perduta” mentre i serpenti stanno arrivando e non c’è via di fuga. Come può lei uscir fuori da questo triangolo [amoroso]? Sembrava impossibile capire che in ogni modo Jacob sarebbe stato il perdente. Ed è così che viene fuori questa idea. E’ assolutamente strana, ma intelligente. Lui ha sempre amato quella bambina e la bambina ha sempre amato lui.

Stewart: Ho la pelle d’oca.

Pattinson: Devo dire che è piuttosto raccapricciante. [ride]

Stewart: Ma quello è il motivo per cui amo interpretare questi momenti. Assaporo tutti questi attimi raccapriccianti. Mi piace quando Jacob si siede sul divano e dice a Bella “Non guardarmi in quel modo”. Lei non può fare niente per accontentarlo.

Pattinson: Oh! Non avevo mai pensato a questa scena in questa maniera [che è la bambina la causa per cui Bella vuole stare in compagnia di Jacob] perchè non facevo altro che pensare “Che ca**o è questa scena?” E’ una cosa folle. Dovevo rompere con te anni fa.

Stewart: Amico, non ricordi che ci stavi ascolanto mentre urlavano l’uno contro l’altra [dopo]?
Jacob dice: “Non mi volevi intorno tutto il tempo?” e io “sì” e lui dice “E ora questi sentimenti sono svaniti?” ed io “Ormai sono lontani”.

Pattinson: Ohhhhh sìììì!

Stewart: [Gesticolando verso Robert] Sta mentendo, lui sa tutto questo, se l’era solo dimenticato.

Pattinson: Oh zitta [ride]. Ci sono un sacco di momenti in cui Edward agisce come un insicuro ( intende dire tipo “ragazzina” 🙂 in realtà). Intendo dire, proprio in tutta la serie.

Stewart: [ride] Puoi paragonarti a lui su questo.

Pattinson: [ride] Sono seduto vicino a te e penso “Mia moglie sta morendo, ho completamente fottuto la mia vita e la sua” e Jacob [pensando a Bella] “Hey, baby, non devi guardarmi così male”. Ed io sto solamente seduto lì, con un secchio a raccogliere il suo vomito [di Bella].

Stewart: [ride] Ed è letteralmente quello che sta facendo.

Pattinson: E veramente non doveva accadere questo. Dovevo lanciare contro di lui il vomito.

Stewart: Ora ho visto alcune parti del film. La chimica fra Jacob e Bella in questo film è migliore rispetto agli altri.

Pattinson: [guarda la Stewart con gli occhi a fessura] Questa non è una cosa cool.

Condon: L’ultima scena che abbiamo girato è stata quella del ballo fra Bella e Jacob al matrimonio. L’ultima inquadratura fatta è stata quella di Jacob che se ne va. Ho detto “Stop” e poi Kristen ha urlato “Jacob” si è tirata su il vestito e ha iniziato a inseguirlo tra gli alberi, dicendo “Torna qui, non lasciarmi”.

Pattinson: Questa è stata una delle cose più divertenti, lasciare Bella [a ballare fuori con Jacob]. Edward è un personaggio incredibilmente strano, lo penso sempre di più. Quella è stata una di quelle scene che non sapevo proprio come interpretare.

Condon: Ma l’hai interpretata bene!

Stewart: [a Rob] Avevi tutte quelle “paturnie” mentali! Ti ripetevi “devo interpretarla così, così, e così deve essere”

EW: Eri alla ricerca di Edward.

Pattinson: Sì, non volevo che sembrasse un’idiota. Ci sono certe cose… Come quando Jacob afferra il braccio di Bella e non vuole lasciarla andare. E questo al nostro matrimonio, prima ancora che io abbia danzato con lei! Se questa fosse la realtà, per essere un brav’uomo in quel momento sarei dovuto uscire fuori e prenderlo a calci nel sedere talmente forte da costringerlo a non volere più ritornare.

Stewart: Se questo fosse accaduto in questa storia sarebbe sembrato davvero sbagliato.

Pattinson: Edward è molto più lungimirante rispetto alla maggior parte delle persone, ed è una delle sue doti più eroiche secondo me. E inoltre lui sa che presto la trasformerà in vampiro, quindi è come se stesse pensando “Stai per essere “fregato” tra un paio di settimane, amico! Prova a far colpo su di lei finchè vuoi.”

La fine

Allora un altro suono mi fece sobbalzare, inaspettato, terrificante. Come metallo ridotto a pezzi. Un suono che mi riportò alla mente lo scontro nella radura di tanti mesi prima, lo stridere dei neonati squarciati. Lanciai un’occhiata al viso di Edward premuto contro il rigonfiamento. Denti di vampiro: lo strumento infallibile per tagliare la pelle di vampiro.”

Pattinson: Si, l’abbiamo fatto quello.

Stewart: [a Bill] Ci hai messo gli effetti sonori?

Condon: Sì.

Stewart: Non vedo l’ora di sentirli.

Pattinson: C’è stata una conversazione divertente quel giorno con Stephenie [Meyer]. Provando ad immaginare le “dinamiche meccaniche”: “Cosa dovrei masticare esattamente?”

Stewart: Oh, si, abbiamo avuto un’intera conversazione su questo.

EW: Era la scena del parto quella che non vedevate l’ora di girare?

Condon: Sì, effettivamente lo era. Quella scena è stata veramente horror.

Non sono state due serate affascinanti? Ogni cosa sembrava così reale. Ha dato a tutti quanti una spinta in più!

Stewart: Pensavamo “Stiamo facendo un film fottutamente pazzesco, ora”

Pattinson: Specialmente perchè poteva risultare come la scena più ridicola. Mi ricordo, andando in scena, che ho pensato, “Oh, ragazzo, sarà qualcosa (di notevole)”.

FINE

Clicca qui – Click here:

Nuove still di Breaking Dawn! (EW Scans) / New Breaking Dawn Still! (EW Scans)

Scans EW Magazine (Breaking Dawn)

TRADUZIONE DI SARA ROBPATTZLOVERS

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...